FIORI

FIORI · 27. ottobre 2017
Per capire perchè da noi il crisantemo è “il fiore dei morti”, al di là della coincidenza fra periodo di fioritura e ricorrenza dei defunti (il 2 novembre), occorre ricordare un’antica tradizione. Nelle valli lariane (in Lombardia) cresce spontaneo il Chrysanthemum vulgare, detto Tanaceto o Atanasìa, che in greco significa immortale. Alessandro de Theis, nel suo Glossario botanico, già nel 1815 annotava che a questa pianta erbacea aromatica «venne dato tal nome perché il suo fiore...

FIORI · 29. marzo 2016
Tutti i fiori nascono da una pianta madre e questa svolge un ruolo fondamentale nella vita del fiore: gli fornisce acqua e gli elementi nutritivi, contemporaneamente lo protegge dagli attacchi dagli agenti esterni e dai batteri. Quando il fiore arriva in casa, va trattato in modo particolare. Tale trattamento consiste nella pulizia dello stelo, nel taglio del gambo e nel creare le condizioni ideali affinché questi possa durare il maggior tempo possibile. Questo trattamento varia da fiore in...